Sessione primaverile del 2020: cosa cambia

In queste settimane, delicate e difficili per la città di Bergamo e per tutta la comunità universitaria, abbiamo applicato modifiche allo svolgimento di tutte le attività accademiche. La modalità a distanza, attraverso gli strumenti tecnologici di cui tutti disponiamo, ci vedono coinvolti tutti in una rivoluzione della vita accademica.

Abbiamo ascoltato e accolto le richieste di aiuto della comunità studentesca, ed è stato emesso un Decreto Rettorale d’urgenza per l’adozione di misure straordinarie per la sessione primaverile del 2020, con cui entra in vigore un regolamento dall’efficacia temporanea riguardo alcune attività cruciali per la carriera accademica di tutti gli studenti.

Sessione primaverile: cosa cambia per esami, discussioni di laurea e dottorato, tirocini 

Il nuovo regolamento si applica alle attività di:

  • esami di profitto;

  • discussioni di prove finali;

  • discussioni di tesi di laurea;

  • discussioni di tesi di dottorato.  

Nello specifico: 

  1. abbiamo stabilito le modalità di svolgimento degli esami di profitto in forma orale, mentre quelli in forma scritta non saranno calendarizzati.
  2. Abbiamo apportato delle modifiche allo svolgimento delle sessioni di laurea triennale, sollevando tutti i laureandi delle triennali dell’onere della discussione della tesi. 
  3. Per i laureandi delle lauree magistrali e magistrali a ciclo unico è possibile scegliere tra due diverse modalità a discrezione dello studente, con l’obbligo di comunicare la propria scelta attraverso il form apposito che abbiamo creato.

Infine, in aggiunta ai punti del decreto, ti indichiamo cosa cambia per i tirocini curriculari, considerato l’impatto delle misure dei decreti ministeriali che impongono uno stop a molte attività lavorative o alla riconversione delle stesse in modalità smart working. 

Esami: cosa cambia, come funziona
Studentessa al computer

Abbiamo stabilito le modalità di svolgimento degli esami di profitto in forma orale che vedranno una calendarizzazione su tutta la sessione primaverile; gli esami in forma scritta, invece, non saranno programmabili: sarà a discrezione del docente riorganizzare gli esami in forma orale, altrimenti saranno riprogrammati.

Gli esami orali si svolgeranno a distanza, e attraverso modalità che assicurino la pubblicità delle sedute, l’identificazione corretta del candidato, la verifica del raggiungimento degli obiettivi e la corretta percezione uditiva dei partecipanti. 

Il docente utilizzerà gli strumenti messi a disposizione dell’ateneo, assicurerà la presenza di più studenti contemporaneamente e provvederà tramite la pagina del corso di comunicare l’orario di inizio dell’esame. Le modalità di iscrizione restano le stesse. 

In quanto studente, sei tenuto ad accertarti del funzionamento corretto di tutti gli strumenti necessari per lo svolgimento dell’esame, e ad essere disponibile per tutta la durata del tempo indicato dal docente. 

Durante l’esame dovrai seguire alcune regole per garantire l’idoneità dell’esame stesso, tra cui: 

  • collocati a una distanza tale da permettere al docente di inquadrarti dalla testa al busto, comprese le braccia;

  • astieniti dall’utilizzo di strumenti di supporto, appunti, libro o strumenti non previsti dal docente;

  • evita che ci siano altre persone intorno alla tua postazione;

  • Segui sempre le indicazioni del docente.

Ti invitiamo a leggere e recepire tutte le misure indicate dal decreto: ricorda che se non seguirai correttamente le regole, l’esito stesso dell’esame sarà compromesso.

Qui di seguito trovi il calendario esami in aggiornamento.

 

Dipartimento

Calendario

GIURISPRUDENZA

06 - 22/04/2020

INGEGNERIA
sessione straordinaria

30/03/2020 - 30/04/2020

INGEGNERIA
prove in itinere

eliminate

LFC

30/03/2020 - 17/04/2020

SAEMQ
prove intermedie

eliminate

SUS

30/03/2020 - 18/04/2020

Discussione della tesi di laurea: cosa cambia, come funziona.
Laureato in Caniana

I laureandi delle lauree triennali saranno sottoposti a valutazione del proprio elaborato da una commissione di docenti, per cui non è prevista alcuna discussione. Il punteggio finale viene formulato sulla base della valutazione della commissione.

Per i laureandi delle lauree magistrali e magistrali a ciclo unico è possibile scegliere tra:

  • discussione della tesi in modalità telematica, nell’ambito della sessione straordinaria, nei mesi di marzo e aprile
  • discussione della tesi secondo modalità che saranno successivamente comunicate, nel mese di maggio e comunque sempre entro la data del 15 giugno 2020.

Sta a te decidere quale delle due opzioni preferisci: puoi farlo, utilizzando l’apposito form: ti ricordiamo che è obbligatorio registrarsi dal tuo indirizzo mail "nome.cognome@studenti.unibg.it", altrimenti non riuscirai a portare a termine l'operazione di iscrizione.

Qui di seguito trovi il calendario delle lauree previste per la sessione straordinaria:

Sarà nostra cura identificare, in collaborazione con i Direttori dei Dipartimenti, la data ultima per la consegna della tesi e comunicarla ai laureandi. Dalla data di pubblicazione del calendario alle prime discussioni intercorreranno almeno 5 giorni lavorativi.

 

Calendario Dipartimento  
6-7 aprile SAEMQ  
8-9 aprile SUS  
15-16 aprile INGEGNERIA  
17, 20-21 aprile LLCS  
20 aprile proclamazioni L. triennali INGEGNERIA  
22 aprile LFC  
23-24 aprile SAEMQ  
27 aprile GIURISPRUDENZA  
27-28 aprile proclamazioni L. triennali SAEMQ, LLCS  
29-30 aprile proclamazioni L. triennali GIURISPRUDENZA, LFC, SUS

 

Anche gli esami di dottorato possono svolgersi anche a distanza, con modalità che assicurino in ogni caso la pubblicità delle sedute, l’identificazione dei candidati e la verifica del raggiungimento degli obiettivi di apprendimento previsti.

Ti ricordiamo di leggere attentamente il testo del decreto per entrare nel dettaglio di tutte le regole e le modalità necessarie da recepire al fine di attuare in maniera corretta e valida le nuove disposizioni.

Variazione del Calendario didattico per le vacanze pasquali

- sospensione delle lezioni online: dal 10.4.2020 al 14.4.2020   

- sospensione degli esami orali di profitto e delle lauree online: dal 10.4.2020 al 13.4.2020   

Tirocini: cosa cambia, come funziona
Ricercatrice in laboratorio

Moltissimi studenti si trovavano a svolgere un tirocinio curriculare o extra-curriculare prima dell’emergenza covid-19, e l’interruzione di molte attività lavorative hanno messo molti in difficoltà, soprattutto nel caso di tirocini curriculari, propedeutici al conseguimento del titolo di laurea.

Di seguito ti spieghiamo, con le nuove misure, come cambiano le cose per i tirocinanti.

Se hai avviato il percorso di tirocinio curricolare previsto dal tuo corso di laurea, ma hai dovuto sospenderlo a causa dell’insorgere dell’emergenza, potrai portarlo a conclusione entro i tempi previsti dal calendario didattico, seguendo queste indicazioni:

  • hai svolto almeno il 70 % delle ore corrispondenti ai CFU previsti in ordinamento?
    L’attività potrà essere considerata valida ai fini del riconoscimento dei crediti. L’attività dovrà essere validata dal tuo docente referente e dovrai procedere all’invio dei documenti di chiusura anche in via telematica, come previsto per ciascun corso di laurea;
  • Hai svolto meno del 70 % delle ore corrispondenti ai CFU previsti in ordinamento?
    Il docente di riferimento ti richiederà un’integrazione consistente in una riflessione scritta sul/i processo/i di lavoro osservato/i durante il tirocinio diretto.
    Questa integrazione confluirà nella relazione finale, se prevista, o in un elaborato scritto che verrà validato dal docente referente, prima di procedere alla valutazione e alla compilazione dei documenti di chiusura del percorso.
  • Se nessuna delle due strade è possibile da seguire, sarà necessario interrompere l’attività di tirocinio, ritenendo che gli obiettivi formativi non sono conseguibili per riprogrammarne la ripresa delle attività al termine, prevedendo una proroga dell’attuale tirocinio entro i termini amministrativi previsti. 

Nel caso in cui tu non abbia ancora avviato il percorso di tirocinio curriculare a causa  della difficoltà ad individuare enti ospitanti, se desideri laurearti nella sessione estiva 2020, potrai essere accompagnato dal docente di riferimento in un’attività alternativa che, in riferimento al profilo professionale in uscita, ti permetta di maturare il medesimo numero di CFU (ad. es laboratori, esami a scelta, ….) previsti dall’ordinamento di ciascun corso di laurea.

Nei casi in cui questo non sia possibile (come avviene ad esempio per il Corso di Studi di Economia Aziendale), dovrai svolgere in alternativa una relazione aggiuntiva (che non sostituisce la relazione di tirocinio né la relazione triennale finale), su un tema definito dal CCS in coerenza con il percorso formativo intrapreso.

Per i tirocini professionalizzanti di psicologia, la scadenza per l’inserimento del progetto formativo è spostata all’8 aprile 2020.

Sebbene come ateneo si sia deciso di stabilire delle regole eque e giuste per tutti gli studenti, ogni caso è diverso perché ogni tirocinio è diverso a seconda del percorso di studi: Se hai dubbi, non esitare a parlare con il tuo docente di riferimento.